Ultima modifica: 24 Gennaio 2018
I.I.S. VILFREDO F. PARETO > Progetti > Progetto Stages all’estero per le lingue straniere

Progetto Stages all’estero per le lingue straniere

Stages linguistici all’estero per le classi quarte e quinte dell’Istituto Pareto.

Il progetto si propone di coinvolgere gli studenti delle classi quarte e quinte dell’Istituto Pareto in stages linguistici, generalmente della durata di 8 giorni,  che hanno luogo durante il corso dell’anno, in quanto si configurano come vera e propria attività didattica realizzata in contesto diverso da quello ordinario e prevedono, al termine del soggiorno, un attestato di frequenza completo di giudizio sul grado di competenza linguistica raggiunto.
Le destinazioni:

  • le classi quarte nella nazione della prima/seconda lingua straniera studiata;
  • le classi quinte nella nazione della terza lingua straniera studiata.
Visualizza le novità sullo stage in Irlanda e in Spagna
Le finalità del progetto:

  • potenziamento della competenza comunicativa
  • attenzione alla comprensione interculturale
  • acquisizione progressiva di appartenere alla comune matrice europea
Gli obiettivi:

didattici

  • Potenziare la competenza comunicativa in contesti quotidiani di comunicazione
  • Verificare in situazione reale le competenze acquisite in un contesto di apprendimento simulato
  • Arricchire le conoscenze relative alla nozione di civiltà in situazione reale
  • Consolidare le conoscenze in campo storico ed artistico riguardo al paese straniero

formativi

  • Essere in grado di inserirsi positivamente ed autonomamente in una realtà diversa dalla propria
  • Differenziare la realtà nel rispetto dei diversi sistemi di valori, abitudini e tradizioni
  • Adattarsi ad uno stile di vita diverso dal proprio
  • Saper organizzare il proprio tempo nel rispetto delle esigenze del gruppo
  • Gestire autonomamente ed in modo corretto piccole somme di denaro

culturali

  • Interiorizzare l’esperienza ai fini di un’armonica maturazione personale
  • Avvalersi delle conoscenze acquisite in vista di una crescita culturale equilibrata e consapevole
  • Favorire lo sviluppo di competenze interculturali volte alla formazione di una coscienza sopranazionale
Prof.ssa Isabella Napolitano

 




Link vai su